Leonardo Web La carta turistica di una città o di un territorio acquisisce sempre più consensi da parte dei visitatori fisici o virtuali del luogo stesso.


Leonardo Web è si annovera tra i contributori cartografici del servizio OpenStreetMap per la mappatura puntuale del territorio.


Sulla base di tale cartografia, liberamente editabile e personalizzabile quanto a temi e graficismi, vengono create le versioni cartacee (edicole e pieghevoli) e le corrispettive edizioni web oriented navigabili dal sito dell'ente, istituzione, etc ...

La libertà di inserire temi e graficismi personalizzati consente, come detto, di adattare la mappa di sfondo con l'aggiunta di elementi grafici evocativi dei luoghi, servizi e attività insediati.


Leonardo Web"OpenStreetMap è una mappa liberamente modificabile dell'intero pianeta. è fatta da persone come te. OpenStreetMap permette a chiunque sulla Terra di visualizzare, modificare ed utilizzare dati geografici con un approccio collaborativo."

OpenStreetMap (OSM) è un progetto collaborativo finalizzato a creare mappe a contenuto libero del mondo. Il progetto punta ad una raccolta mondiale di dati geografici, con scopo principale la creazione di mappe e cartografie.

La caratteristica fondamentale dei dati geografici presenti in OSM è che possiedono una licenza libera. è cioè possibile utilizzarli liberamente per qualsiasi scopo con il solo vincolo di citare la fonte e usare la stessa licenza per eventuali lavori derivati dai dati di OSM. Tutti possono contribuire arricchendo o correggendo i dati.

Le mappe sono create usando come riferimento i dati registrati da dispositivi GPS portatili, fotografie aeree ed altre fonti libere. Sia le immagini renderizzate che i dati vettoriali, oltre che lo stesso database di geodati sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.

OpenStreetMap è stato ispirato da siti come Wikipedia - la pagina in cui la mappa è consultabile espone in evidenza un'etichetta "Edit" per procedere con la modifica dei dati ed il progetto è accompagnato da un archivio storico delle modifiche. Gli utenti registrati possono caricare nei database del progetto tracce GPS e modificare i dati vettoriali usando gli editor forniti.

In accordo con l'ufficio tecnico dell'ente cliente, vengono estrapolati dal G.I.S. gli elementi lineari (edifici, aree a vario titolo: pubbliche, verdi, parcheggi, ...) e puntuali (attività produttive, fermate bus, ...) utili ai fini della rappresentazione sullo sfondo cartografico.

Tali elementi, debitamente trasformati secondo il sistema di coordinate di riferimento, vengono rappresentati sullo sfondo delle carte di OSM e "lucidati" a seconda dell'interesse.

Ne scaturisce una mappa ricca di informazioni puntuali a corredo di una navigabilità propria di Google Maps. Richiedi Informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.