Leonardo Web Li.GE è un programma semplice per tenere sotto controllo i costi di un cantiere, far in modo rapido un preventivo e saper far i consuntivi in modo adeguato.Il suo obiettivo è quello di render conto in ogni istante per qualsiasi cantiere, in fase di esecuzione o già terminato, la lista dei movimenti. Per movimenti s'intende tutta la regolamentazione e gestione degli operai dipendenti, indipendenti che lavorano ad ore, a cottimo o entrambi, la gestione dei mezzi, la gestione dei materiali (locazione e costi), la gestione dei listini fornitori, la possibilità di verificare le fatture d'acquisto ed i pagamenti, la gestione di bolle di entrata ed uscita, la gestione di fatture ed infine la possibilità di archiviare un cantiere terminato. Il programma è correlato di tabelle anagrafiche articoli, fornitori, cantieri ...

Li.GE non vuole sostituire procedure complesse di cantieristica ma per la piccola e media impresa si può rilevare un'ottima soluzione qualità prezzo; infatti è stato realizzato partendo dal presupposto che dovrà tenere sotto controllo tutto quanto concerne il cantiere in maniera staccata ed autonoma rispetto alla contabilità aziendale. Questo presupposto gli permette di essere uno dei pochi software che possono essere gestiti con estrema facilità anche da personale che non ha particolari conoscenze in tema di economia aziendale e di informatica.

Ma quanto mi costi?

E' questa la domanda, invero non troppo originale, che ogni imprenditore del suo settore deve porsi quando ha un cantiere aperto. La concorrenza sempre più agguerrita, i margini di utile che si assottigliano, gli imprevisti che sono sempre in agguato, le spese consuntivate in fase di preventivo che non lasciano più margine di manovra, nè spazio all'improvvisazione.

Quante volte, alla fine dei lavori, tirando giù il famoso conto riepilogativo, il margine di utile si è rivelato più basso del previsto? O addirittura inesistente? Quante volte ci si è chiesto: siamo in linea con i tempi previsti? Ed i costi dei macchinari? Sono sotto controllo? E la manodopera? Ordinaria e straordinaria?

La gestione integrata delle operazioni

Li.GE consente la gestione integrata della vita operativa ed economica di un cantiere mediante registrazione delle differenti voci di costo, dei documenti di carico, delle attrezzature nonchè della ripartizione dei costi di struttura, con successiva analisi dei dati con generazione di report di stampa.

Dati trattati

Elenco cantieri, elenco fornitori, elenco attrezzature, costi del personale, costi materiale, costi utenze, costi attrezzature, costi per concessioni, ordini fornitori, bolle/fatture.

Attività operative

  • - Assumere sempre impegni chiari nei contenuti, tempi e modalità di esecuzione
  • - Garantire l'adempimento degli impegni, motivare eventuali ritardi od omissioni
  • - Considerare gli impegni contrattuali equivalenti a quelli verbali e/o morali

Stampe

  • - Costi totali per cantiere per periodo
  • - Costi per fornitore per cantiere per periodo
  • - Costi per tipologia per cantiere per periodo
  • - Ripartizione percentuale dei costi per materiale per cantiere
  • - Elenchi (cantieri, fornitori, attrezzature)
  • - Riepilogo fatture per cantiere per periodo
  • - Riepilogo bolle per cantiere per periodo

Richiedi Informazioni

LEONARDO WEB S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.
Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento