Leonardo Web LI.MAPS è l'acronimo sotto il quale Leonardo WeB S.r.l. ha raccolto lo sviluppo di applicativi web oriented a carattere geoinformativo turistico - culturale - tecnico sulla base delle cartografie messe a disposizione, a vario titolo, dagli operatori Google e Microsoft.

Google Maps e Microsoft Bing Maps dispongono di una vasta gamma di API (cfr. Application Programming Interface) che permettono di incorporare la robusta funzionalità e l'utilità quotidiana delle mappe nel proprio sito, e sovrapporvi i propri dati.

Nel seguito verrà fornita una esauriente panoramica delle funzionalità sviluppate e delle loro possibili applicazioni nei vari settori della geolocalizzazione.

LI.MAPS è un servizio innovativo progettato per Primarie Aziende, Enti ed Istituzioni che intendono valorizzare il proprio Portale o Sito Internet, arricchendolo con un servizio geoinformativo, specificamente rispondente alle proprie esigenze, senza dover sostenere i rilevanti costi che l'allestimento di un sistema cartografico con tali requisiti comporterebbe per le licenze della cartografia e degli applicativi software, per l'acquisizione di idonea configurazione hardware etc ..., nonché quelli ricorrenti di gestione, manutenzione, aggiornamento dati geografici, personale tecnico, etc ...

Offrire ai propri Utenti la possibilità di consultare le mappe e di visualizzare sulle stesse le informazioni desiderate costituisce, secondo le recenti statistiche, uno dei principali elementi di attrattiva e di fidelizzazione del visitatore.

Con LI.MAPS gli Utenti che accedono al portale dispongono, direttamente su di esso e senza trasmigrare, di tutte le informazioni contenute nel data-base dell'Azienda o Ente committente, visualizzabili sullo sfondo delle mappe turistiche (Google Maps, Microsoft Bing Maps) di inedita qualità grafica; possono inoltre calcolare il percorso per raggiungere il punto di interesse selezionato da qualsiasi località del Territorio Nazionale o Extra Nazionale.

  • motore cartografico di navigazione eccezionalmente performante, rapido e dotato di comandi semplici ed intuitivi, che consente un'ampia gamma di funzioni, le più significative delle quali sono descritte nei paragrafi successivi.
  • programmi applicativi connessi per la gestione dei data base (Microsoft Access oppure Microsoft Sql Server - Oracle per installazioni con una importante mole di dati).
  • modulo per la gestione degli elementi puntuali, lineari e areali;
  • modulo per il calcolo e la visualizzazione dei percorsi;
  • modulo per l'upload di repertorio fotografico e multimediale in genere.

  • Carta stradale: in essa sono evidenziati gli assi della viabilità stradale unitamente alla toponomastica relativa (denominazioni delle vie e piazze, località, sensi unici, numeri civici per le maggiori città, ...);
  • Carta satellitare: è la mosaicatura delle immagini satellitari; l'aggiornamento di tali tavole può anche differire a seconda dell'area territoriale in esame o in funzione dell'operatore scelto ma, comunque, riveste un importante ruolo nella visibilità del territorio.
  • Carta 3D Google Earth: è la mosaicatura delle immagini satellitari in visione 3D; consente di muoversi sul territorio con visuali prospettiche ed orientare liberamente gli assi di visuale.
  • Google Street View: è una nuova tecnologia caratteristica di Google Maps e Google Earth che fornisce viste panoramiche a 360° gradi in orizzontale e a 290° in verticale lungo le strade (a distanza di 10-20 metri l'una dall'altra) e permette agli utenti di vedere parti di varie città del mondo a livello del terreno.
  • Microsoft Bing Bird's Eye: letteramente visuale a "volo d'uccello", mosaicatura delle immagini aeree che garantiscono una visuale a 360° su 4 quadranti in modalità tridimensionale (n.b. non disponibile per le piccole città).

In esso vengono inserite, previa geocodifica, le informazioni prescelte dal Committente, quali quelle relative alla sua presenza sul territorio (sedi, agenzie, filiali, strutture, servizi, etc...) coniugate con quelle di pubblica utilità (parcheggi, farmacie, uffici postali, ...). Tali informazioni sono visualizzabili direttamente sul Sito convenzionato, evidenziate sulle mappe, nella loro esatta ubicazione, tramite apposite icone interattive connesse alle relative schede informative (eventualmente corredate da immagini, links, etc...). Il data base riservato può essere implementato in qualsiasi momento per adattarlo a nuove esigenze dell'Azienda convenzionata.

LI.MAPS rappresenta il servizio geoinformativo on-line più completo, che viene specificamente personalizzato sulla base delle esigenze dell'Azienda convenzionata. Esso prevede un motore di ricerca con menu selettivi articolati secondo le esigenze del Committente, un data base riservato (costituito dall'area geografica e dalle risorse prescelte dal Committente) e molteplici funzioni, che offrono all'Utente oltre alla possibilità di navigare sulle mappe nelle diverse scale zoomabili, le opzioni e chiavi di ricerca previste dalla personalizzazione.

A titolo esemplificativo:

  • la ricerca selettiva (per campi e sotto-campi, criteri di prossimità ed altri parametri), sia su base geografica che anagrafica, dei Punti di Interesse desiderati (P.O.I.) e degli itinerari di qualsiasi natura (turistici, pedonali, trekking, enogastronomici, ecc ...);
  • la visualizzazione dei P.O.I. (anche diversi e parametrizzati fra loro e/o con i servizi e le strutture di pubblica utilità circonvicine) evidenziata sulle mappe, nella loro esatta ubicazione tramite apposite icone interattive, connesse a relativa scheda informativa;
  • la definizione di un'area geografica specifica (quartiere, città, provincia, etc...), o bacino di utenza, e la visualizzazione delle risorse in essa presenti;
  • la ricerca di un qualsiasi indirizzo nell'area geografica contemplata dal servizio;
  • il richiamo delle schede informative relative ai singoli P.O.I. (cliccando sulle icone interattive accede alle schede contenenti informazioni più dettagliate; anche corredate da fotografie, video, link, etc...);
  • la possibilità di effettuare calcoli di distanze e superfici;
  • interrogare e/o modificare i dati alfanumerici catalogati nel data base e correlati alla cartografia;
  • consultare e/o aggiungere documenti multimediali (immagini, tabelle, grafici, streaming audio/video, documenti di testo PDF) collegati al territorio;
  • la stampa delle mappe con le informazioni richieste (P.O.I. e itinerari);
  • il download di itinerari turistici nei più comuni formati per navigatori GPS (KML, GPX, OS2);
  • individuare sulla cartografia l'itinerario per raggiungere, dal luogo di partenza, il P.O.I. selezionato o l'indirizzo prescelto, visualizzando le percorrenze chilometriche, i tempi e le tappe intermedie, ciascuna delle quali richiamabile in dettaglio:
  • l'accesso per gli operatori all'area riservata, con la possibilità di popolamento delle informazioni oltre che la personalizzazione del catalogo categorie e sotto-categorie:
  • l'export dell'intero archivio informativo, corredato delle coordinate geografiche, secondo i più comuni formati di interfaccia (TXT, CSV, XLS, KML, GPX, DXF)
  • ...

Richiedi Informazioni

LEONARDO WEB S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.
Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento