Leonardo Web Il quaderno di campagna QDCtrax è un software avanzato disponibile su Internet e legato direttamente alla BDU di Filiera destinato alla gestione dei dati relativi alle operazioni colturali svolte presso le aziende agricole. Esso può essere direttamente interrogato sia dalla BDU centrale di Leonardo Web che dalla BDU di produzione relativa alla stessa filiera. L'unità base sul quale è sviluppato è la UEP denominata partita la quale individua univocamente all'interno di un appezzamento caratteristiche di produzione univoche. Trattasi di un vero e proprio sistema esperto per la gestione di:

  • - interventi di difesa fitosanitaria e controllo delle avversità;
  • - fertilizzazioni;
  • - operazioni di campo;
  • - operazioni colturali (potature, diradamenti, raccolta, etc.)
  • - magazzini aziendali
  • - conferimenti
  • - rintracciabilità
  • - analisi dei costi di produzione
  • - statistiche


QDCtrax non è un software passivo all'interno del quale annotare le operazioni aziendali, ma è stato sviluppato per mettere a disposizione degli utilizzatori un servizio di assistenza on line. Gli operatori infatti beneficiano di una serie di agevolazioni operative come:

  • - informazioni e controlli dell'ente certificatore;
  • - informazioni e controlli da parte del Cliente destinatario;
  • - controllo della correttezza dei trattamenti fitosanitari (eseguiti grazie all'ente adibito a tale controllo;
  • - verifica del rispetto degli intervalli di sicurezza;
  • - verifica delle giacenze e delle scorte di magazzino.


QDCtrax permette inoltre di simulare preventivamente i trattamenti per verificarne la conformità e correttezza.

QDCtrax è sviluppato con tecnologia web oriented. Per utilizzarlo è sufficiente collegarsi ad Internet, anche solo con un modem standard ed accedere velocemente alla propria area riservata aziendale. Esso non occupa spazio sull'hard disk e non è influenzato né dalla quantità di memoria disponibile, né dai diversi sistemi operativi.

Ogni azienda ha la propria struttura con archivi indipendenti e completamente separati da quelli degli altri utilizzatori.

L'accesso al servizio viene dato secondo un sistema di identificazione multi-livello; in base a codici personali e unici, username e password, saranno identificati i diritti di accesso alle basi dati.

Oltre alle aziende hanno accesso a questo sistema:

  • - enti adibiti al controllo dei trattamenti e all'inserimento dei fitofarmaci;
  • - enti certificatori;
  • - cooperative autorizzate per le ricezione dei dati delle UEP dei conferitori.

Sviluppando questo servizio è stata tenuta in primo piano l'esigenza di effettuare gli inserimenti una sola volta e di utilizzare i dati registrati per ottenere qualunque documento. Il sistema infatti rielabora le informazioni inserite per assolvere alle principali esigenze delle odierne aziende agricole: il Registro dei trattamenti effettuati, Rintracciabilità e GlobalGAP.


visita il sito web del servizio e provalo: www.qdctrax.com

Richiedi Informazioni


LEONARDO WEB S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.
Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento